Concorso Emilio Salgari, consegna degli elaborati

Le foto della cerimonia di consegna degli elaborati partecipanti al concorso “Emilio Salgari Short Stories per racconti avventurosi e di genere” ai gruppi di lettura: il Circolo dei Lettori di Verona, le Accanite Lettrici e il gruppo Preferisco Leggere.

I lettori avranno il compito di selezionare i racconti finalisti che saranno pubblicati nell’antologia “Il vascello fantasma” (Delmiglio Editore). Tra questi, la giuria di qualità selezionerà i vincitori.

All’evento hanno partecipato Antonia Pavesi, che ha portato il saluto del Sindaco, Marco Ambrosini, Assessore alla Cultura della Provincia di Verona e lo scrittore Alfredo Colitto, membro della giuria, che nell’occasione è stato intervistato da Caludio Gallo. Ospiti d’eccezione gli scrittori Luca Crovi, Simone Sarasso e Massimo Carlotto.

Andreapietro Anselmi ha letto alcuni brani coinvolgendo i presenti.

Ai rappresentanti dei gruppi di lettura e allo scrittore Colitto sono andati gli applausi del pubblico e e gli omaggi degli sponsor: Tommasi viticoltori e Fontanara.

Prossimo appuntamento sabato 8 giugno alle ore 10 in Sala Farinati della biblioteca Civica di Verona per la proclamazione dei finalisti al concorso.

 

vedi le foto

La bottega dell’erborista

Ognuna delle venti novelle di questa raccolta è ispirata a una specifica erba officinale, alle sue peculiari caratteristiche curative ma anche, e soprattutto, alle tipiche proprietà venefiche.

Il percorso tracciato dai venti scrittori si snoda attraverso i secoli, a partire dall’anno mille fino ai nostri giorni, in un mosaico di storie avvincenti e originali.

Filo conduttore di queste narrazioni è la mitica figura di Ismaele Cain, personaggio bizzarro, dotato di poteri al limite del sovrumano, e la ricerca della chiave di una sua ipotizzata immortalità.

Venti novelle, a cui si aggiunge un racconto cornice, che toccano ogni corda emotiva, dalla divertita ironia, al dramma, dalla paura alla soavità fiabesca, in un arazzo complessivo di grande fascino e curiosità.

Gli autori

Danilo Arona, Giuliana Borghesani, Cosma Brusco, Anna Capozzo, Agostino Contò, Simona Cremonini, Luca Ducceschi, Federico Fuggini, Enrico Gregori, Arnaldo Liberati, Enzo Macrì, Angelo Marenzana, Enrico Martini, Rossana Massa, Rosanna Mutinelli, Donatella Righi, Vittorio Rioda, Nicola Ruffo, Filippo Tapparelli, Gelmino Tosi, Martina Trevisan

I Protagonisti (2013)

“Un affresco di vita veronese tratteggiato attraverso trentadue storie di uomini e donne.
Ricordi, successi e speranze in un filo che lega passato e futuro, tradizione e modernità.
Un viaggio tra luoghi e territori, cultura ed arte, gastronomia e tipicità, sport e impresa.”.

Le storie

Istituzioni e associazioni
Marco Ambrosini Assessore alla Cultura della provincia di Verona
Rosario Russo Presidente Commissione Cultura del Comune di Verona
Mons. Bruno Fasani Prefetto della Biblioteca Capitolare di Verona
Alessandro Torluccio Responsabile Giovani Confesercenti Verona
Arte e dintorni
Paolo Bacilieri Disegnatore
Giovanna Scardoni Attrice
Nicola Guerini Direttore d’orchestra
Manuela Mattioli Vicepresidente Associazione Scuola d’Istrumenti ad Arco “Antonio Salieri”
Matteo Padovani Vicepresidente Associazione Suonatori di Campane a Sistema Veronese
Veronica Marchi Cantautrice

Produzioni tipiche
Roberto Bonfante Direttore Ente Fiera di Isola della Scala
Angelo Peretti Responsabile Comunicazione del Consorzio Tutela Bardolino doc
Antonio Menegotti Azienda Agricola Menegotti
Fabrizio Stringhetto Tuttafrutta
Massimo Miozzi Pasticceria Miozzi
Marcello Vaona Cantina Novaia

Ospitalità e buona tavola
Sara Villardi Casa Mazzanti
Nadia Pasquali Ristorante Alla Borsa
Patrizio Violante Osteria Dal Cavaliere
Lia Musarra Ristorante Al Portego
Simone Castioni Ciccarelli Café
Maria Giulia Da Sacco Villa La Valverde

Storie d’impresa
Federico Cozza Leaderform
Valerio Avesani Nova System
Aldo Faustini Rotal Met
Alessandro Bertolini Consulente botanico
Giorgio Tauber G.T.G. Group
Edoardo e Daniele Martignoni Bancarella di libri e fumetti

Personaggi
Dino Da Sandrà Personaggio dei fumetti
Emanuele Battaglia Dentista
Luciano Gianfilippi Giornalista
Fabio Scolari e Claudia Giagnoni Ordine delle Lame Scaligere

Ogni giorno in più

Reportage fotografico dalla Georgia, frutto di una lunga permanenza dell’autrice nel paese. Scrive Emanuela marenza nella sua introduzione: “Conoscere un paese e il suo popolo è un’esperienza appagante ed importante, ma entrare nei suoi percorsi culturali è un privilegio che richiede concentrazione, sincerità e tolleranza. Con la Georgia è nato un rapporto vero e diretto, fatto di momenti d’entusiasmo, lacrime e rabbia. Perché capire, valutare e definire un popolo coinvolge anche i territori personali.
Mi sono trovata in Georgia per 70 giorni con un quaderno dove appuntare varie note e la mia macchina fotografica. Ho domandato ed ascoltato, sempre un po’ indiscreta ad entrare nella vita delle persone per immortalare le tracce dei cambiamenti di una tradizione millenaria”.

Commenta Giuseppe Brugnoli nella sua prefazione: “Non c’è infatti nessun esibizionismo coloristico, folclorico, in queste fotografie che Emanuela Marenz ha scattato nei più diversi ambienti naturali e umani in cui si caratterizza la Georgia. In queste sequenze di immagini si apre e si dipana un discorso sommesso, ma che incide in profondità nell’immaginario collettivo e nella coscienza personale di chi è chiamato a leggerlo, e il messaggio che ne esce non è proclamato con durezza di toni e di colori, ma suggerito con un discorso limpido e sincero”.

Il libro è stato realizzato in collaborazione con: European Cultural Foundation e Caritas Georgia