Assaggi di Medioevo

Presentazione dl libro “Assaggi di Medioevo, il ricettario medievale di Madonna Kathassia da Florentia” di Sabina Cattazzo con illustrazioni di Rosanna Mutinelli (Delmiglio Editore).

L’evento si è svolto sabato 13 settembre 2014 presso l’Excellence Lab di Verona, con la partecipazione della Compagnia del Doppio Soldo, Arceri e balestrieri di Mastino, Compagnia del Galdello e con interventi musicali di Melanie Bruniaux all’arpa celtica.

Video a cura di Sergio Perinelli. Intervista realizzata da Gigi Vesentini.

httpv://www.youtube.com/watch?v=BbXNvlPFv1k&feature=youtu.be

Assaggi di Medioevo

Come si mangiava nel Medioevo?

Quali erano le portate tradizionali?

Queste e molte altre curiosità troveranno risposta nelle pagine di questo agile ricettario ragionato, frutto di un lavoro quinquennale di ricerca e sperimentazione. Assaggi di Medioevo raccoglie oltre cento ricette medievali con pratiche spiegazioni e curiosità sul modo di alimentarsi dei nostri antenati.

Il libro offre l’occasione per mettersi ai fornelli e dar vita a piatti interessanti e gustosi, per realizzare cene o pranzi curiosi, per esplorare sapori dimenticati e per curiosare nella nostra storia attraverso gli usi e costumi a tavola.

“Le ricette qui riportate sono la trascrizione dei piatti predisposti o preparati durante le rievocazioni, ma questo scritto non è solo rivolto ai rievocatori, bensì a chiunque si voglia cimentare nella realizzazione di piatti medievali”. Madonna Kathassia da Florentia 

Cerchiamo avviamento, donne, tale,

Che ci spassiamo in questo carnovale;

E senza noi inver si può far male;

E insegnerenvi come si fan buoni.

Lorenzo de’ Medici

 

Ecco gli argomenti trattati con numerose, gustosissime ricette:

Frutta fresca e insalate

Focacce e pani da ante pasto

Minestre e zuppe

Pasta, gnocchi, polente 

Il riso 

Vivande di carni

Vivande di pesci

Verdure e legumi

Torte salate e pastelli

Funghi, formaggi e frittate

Dolci e frittelle

Biscotti

Confetti

Vini e bevande

Sabina Cattazzo, (in arte Madonna Kathassia de Florentia) è nata a Firenze da genitori veronesi. Fin da bambina si è appassionata al mono della cucina, facendone da grande la propria professione.

Da anni segue il mondo rievocativo medievale partecipando a manifestazioni ed eventi d’epoca, durante i quali ha modo di sperimentare e proporre i piatti più sfiziosi e curiosi dell’antica cucina, con un grande successo tra rievocatori e pubblico.