Le Pietre Urlanti

La nuova collana di traduzioni di Delmiglio editore, “Le Pietre Urlanti”, ruba il nome dal ciclo poetico “Armenia” del celebre poeta russo Osip Mandel’stam. Urlanti sono le opere proposte in traduzione italiana, provenienti da qualsiasi lingua e cultura, monumenti silenti, classici o contemporanei, della letteratura mondiale, paragonabili a pietre preziose sepolte dalle sabbie del tempo. L’obiettivo della presente proposta editoriale, appena venuta alla luce e in via di sviluppo, è quello di portare alla luce lavori dimenticati od inediti e di riproporli con traduzioni moderne e sempre nel rispetto totale della forma originale. Non si pongono limiti di lingua, epoca, estrazione, genere o stile dei testi.
La collana è curata da Stefano Giorgianni