I magnifici 14 dell’avventura

Varato nello scorso ottobre nell’ambito di LibrarVerona, il concorso Emilio Salgari Short Stories per racconti d’avventura e di genere, si alterna negli anni dispari al più famoso Premio per romanzi d’avventura.

Dopo una prima fase di raccolta dei racconti partecipanti e dopo lo scrupoloso vaglio dei gruppi di lettori (Il Circolo dei Lettori di Verona, Le Accanite Lettrici e Preferisco leggere) è stata proclamata la rosa di racconti finalisti che daranno vita all’antologia “Il vascello fantasma” (Delmiglio Editore) assieme all’omonima novella di Emilio Salgari che ha dato il tema al concorso.

Ecco l’elenco dei 13 racconti finalisti:

Caccia allo spettro, di Matteo Affini (VR)
Nove barili vuoti, di Enrico Luigi Boni (VR)
La spiaggia, di Sandro Bordato (VR)
La maledizione delle Azzorre, di Paolo Da Ros (TV)
Onde di sangue, di Marco Ischia (TN)
Tutta colpa del frate, di Elena Paroli (Roma)
I dannati della Saint George, di Dario Pontuale (Roma)
Per antichi mari, di Vittorio Rioda (VR)
Appunti di Charles Darwin sull’Olandese Volante, di Stefano Francesco Ronconi (CO)
La leggenda del pirata Harlan e del suo vascello fantasma, di Nicola Ruffo (VR)
Un sorso di fortuna, di Susanna Terron (VR)
Una mappa per Joe Tramp, di Elena Traina (MI)
L’ultimo viaggio dell’irlandese Danny, di Simone Vesentini (VR)

A questi si aggiunge il vincitore del premio per la sezione speciale: L’eterno vendemmiare, elaborato di gruppo di una classe del Liceo Messedaglia di Verona, coordinata dall’insegnante Giovanna Spitaleri.

 

La finalista più giovane, Susanna Terron classe 1998


Tra tanti autori avvezzi all’arte del narrare, spicca una giovanissima finalista, Susanna Terron, classe 1998.

La cerimonia si è svolta alle ore 10 di sabato 8 giugno nella Sala Farinati della Biblioteca Civica di Verona. Agostino Contò, responsabile della Biblioteca, ha dato il benvenuto ai presenti e Rosario Russo, Presidente della Commissione Cultura del Comune di Verona, ha portato il saluto dell’istituzione municipale, seguito dal Presidente dell’associazione Ilcorsaronero, Roberto Fioraso. L’editore Emanuele Delmiglio ha condotto l’evento presentando i finalisti.

Le letture di alcuni estratti dai racconti finalisti, eseguite con la consueta maestria dell’attore Tiziano Gelmetti e da Guariente Guarienti, hanno emozionato i presenti.

Si avvia ora l’ultima fase del concorso, nella quale la giuria di esperti – composta da Marco Buticchi, Alfredo Colitto, Fabrizio Foni, Margherita Forestan, Giulio Leoni e Darwin Pastorin e coordinata da Claudio Gallo – dovrà selezionare i tre vincitori tra i finalisti.

La premiazione avverrà il 19 ottobre, nell’ambito della manifestazione LibrarVerona.

Il concorso è organizzato dall’associazione Ilcorsaronero con l’associazione Vivi la Valpolicella, il Consorzio delle Proloco della Valpolicella, Excellence Club e Delmiglio Editore, con il sostegno di Tommasi Viticoltori, Fontanara e Sparkasse.

Ecco le foto dell’evento

Per informazioni:
Associazione Ilcorsaronero
ilcorsaronero@delmiglio.it
cell. 045 6931457


Be Sociable, Share!