Il vascello fantasma

Quattordici racconti d'avventura accompagnati dalla novella ispiratrice di Emilio Salgari

di AA. VV.
Order antologia che contiene i racconti finalisti al concorso Emilio Salgari Short Stories, edizione 2013

L’antologia contiene i racconti finalisti al concorso Emilio Salgari Short Stories, edizione 2013

La letteratura d’avventura ha un imperativo fondamentale: far sognare i lettori. È questo il fascino delle avventure narrate da Emilio Salgari, e i quattordici racconti contenuti in questa antologia si inseriscono a pieno titolo nella tradizione salgariana. Rappresentano originali interpretazioni di alcuni temi fondamentali della letteratura d’avventura, dal vascello fantasma ai viaggi nel tempo. Ma soprattutto li unisce il piacere di narrare storie, di creare mondi immaginari nei quali far vivere il lettore.

Alfredo Colitto

Leggete, sì leggete queste storie brevi. Ritroverete, come per incantamento, lo spirito del Padre degli Eroi: il suo senso dell’avventura, la sua forza vitale, la sua fantasia senza barriere e senza confini. Emilio Salgari continua a guidare, con il suo cipiglio e il suo ardore, una ciurma di guerrieri della penna, capaci e valorosi. Questo è il miracolo del Capitano: sfidare le leggi del tempo e dello spazio, la malinconia dell’oblio. Emilio Salgari vive: e possiede, oggi, gli occhi e il cuore di giovani narratori.

Darwin Pastorin

… Questa la sensazione che ho provato nel leggere i racconti del concorso: risuonavano dell’urlo di onde alte come montagne, del sibilo di serpenti letali come lame di kriss malesi, di paludi insidiose come gli occhi di un rajah subdolo e malvagio.

La lettura dei lavori concorrenti mi ha accompagnato per giorni, inducendomi spesso a ritornare sui miei passi per imprimere nella mente passaggi nella scrittura o nelle azioni che denotano grande capacità descrittiva. Altro che concorso! La maggior parte dei racconti sembra scritta da penne sottili, da marinai provetti, da avventurieri catturati dall’incertezza del viaggio.

E così mi sono ritrovato sulla tolda della nave in buona compagnia, a bere torcibudella improponibile come un fratello della filibusta e a osservare ammaliato le stelle perché solo quel cielo terso e sconfinato poteva ricondurmi verso un porto sicuro. Sapevo che una cosa accomunava me e tutti gli autori che hanno voluto cimentarsi per ricordare un campione: l’amore per il mare, per l’avventura e per Emilio Salgari.

Marco Buticchi

Aggiungi al carrello:

Order antologia che contiene i racconti finalisti al concorso Emilio Salgari Short Stories, edizione 2013
Be Sociable, Share!