Righi, Donatella

Sono nata e da sempre ho vissuto nella bassa pianura emiliana, sulle rive del Po, nelle terre di Guareschi, Zavattini, Ligabue, dove è facile nutrirsi di letteratura e di pittura, anche tra la gente più modesta e bizzarra.
Fin da ragazzina, leggere e ascoltare storie dagli anziani è stata la mia passione.
La scrittura, invece, è una scoperta recente, nata dapprima come un bisogno autobiografico e successivamente vissuta come un piacere estetico e creativo.
Nel frattempo ho dedicato buona parte del mio tempo all’approfondimento della psicologia in ambito educativo e all’insegnamento nella scuola primaria, attività a cui riservo ancora molte delle mie energie.

 

La bottega dell’erborista

Be Sociable, Share!