Tutti i pezzi al loro posto

Prende forma definitiva l’antologia “Storie di gente a pezzi” ispirata al tema dell’uomo (ri)costruito, dal Golem a Frankenstein fino ad arrivare ai cyborg, settimo volume della collana “Quaderni Indaco” che Delmiglio Editore dedica a racconti e romanzi di genere ambientati per lo più in Veneto.
Le ventisei storie che compongono il volume sono state ordinate in capitoli, a seconda del genere al quale l’autore si è ispirato.
Ecco quindi il sommario pressoché definitivo:

Pezzi scientificamente composti
Alexia Bianchini
Enrico Gregori
Arnaldo Liberati
Angelo Marenzana
Elisa Podestà
Vittorio Rioda
Nicola Ruffo

Orribili frammenti
Danilo Arona
Rossana Boni
Enrico “Nebbioso” Martini
Rossana Massa
Martina Trevisan

Scampoli irriverenti
Nicola Brusco
Federico Fuggini
Enrico Linaria

Brani tra mito e storia
Roberto Bonadimani
Giuliana Borghesani
Simona Cremonini
Irene Incarico
Filippo Tapparelli

Schegge noir
Maria Silvia Avanzato
Emanuele Cassani
Luca Ducceschi
Enzo Macrì
Rosanna Mutinelli
Paola Rambaldi

Ogni storia sarà preceduta da un’illustrazione ad opera di artisti del gruppo Cyrano Comics, e precisamente: Michele Avigo, Jacopo Bissoli, Loren Carpitella, Isabella Dalla Vedova, Elia Diliso, Hanieh Ghassabian, Enrico Giusti, Emiliano Mujelli, Mario Zara, oltre all’ottimo Roberto Bonadimani, in doppia veste di autore e illustratore.
Il volume farà parte del cartellone Veneto Mistero.

Be Sociable, Share!